s.o.c.i.a.l. bio-orto! i partners?




Comune di Cassano delle Murge




Azienda Agrituristica Masseria Ruotolo





A.P.Ri. Associazione Pugliese Rilancio ONLUS



Associazione Eco, Bio, Equo - Io mangio bio




Istituto di Genetica Vegetale - C.N.R.




Un progetto come il S.O.C.I.A.L. Bio-orto non può, per filosofia e caratteristiche, essere realizzato senza l'aiuto di partnership adeguate. L'intento è quello di agire sul territorio, creando accordi utili allo sviluppo del progetto, implementando la rete di soggetti istituzionali e non, che dimostrino interesse, disponibilità e sensibilità rispetto agli obiettivi del progetto e che, al tempo stesso, svolgano attività coerenti con ciò che intendiamo creare. Siamo, pertanto, alla continua ricerca di nuovi partners.

Questi gli accordi finora stipulati:

  • l’Associazione Pugliese Rilancio opera da 25 anni nel campo delle dipendenze e offre, oltre alla propria esperienza nel settore, il gruppo di utenti, che costituisce il vero fulcro del progetto;
  • di estrema importanza è l’apporto della Masseria Ruotolo, non soltanto per le competenze messe a disposizione dall’intero staff della struttura e per l’impegno nella divulgazione della cultura bio, ma anche e soprattutto perché ci fornisce l’appezzamento di terra di circa mezzo ettaro, in comodato d’uso gratuito, sul quale si realizza il nostro bio orto, e l'attrezzatura agricola idonea, coprendo le spese di gestione e contribuendo alla promozione e pubblicità dell'iniziativa stessa;
  • l'Associazione Eco, Bio, Equo rappresenta per il progetto una sorta di finestra informativa sul mondo bio, una scommessa, un tentativo di valorizzazione e diffusione della cultura biologica, in quanto ci offre la possibilità di commercializzare i prodotti derivati dal nostro orto biologico, sia attraverso la filiera corta del G.A.S. “Io mangio Bio”, sia tramite il portale di e-commerce www.puglianatura.it;
  • l’Istituto di Genetica Vegetale ha messo a disposizione sementi di alcune specie vegetali autoctone, tra cui alcune specie selvatiche o in via di estinzione, conservate nella banca delle sementi presente all'interno dell'istituto, a scopo riproduttivo, di valorizzazione, didattico e divulgativo;
  • il Comune di Cassano delle Murge, sensibile al progetto, oltre ad offrire il patrocinio per l'iniziativa, si è impegnato a collaborare con i membri dello staff del S.O.C.I.A.L. Bio-orto, per la realizzazione delle iniziative di promozione e pubbliciazzazione sul territorio, gli eventi e i laboratori didattici.

Chiunque sia interessato a diventare partner dell'associazione, può contattarci tramite mail o telefonicamente.