progetto ambiente, territorio e sostenibilità: agricoltuta e turismo sociale?

 

Maggio 2015 - Giugno 2016

 

Piantiamola, in partenariato con la scuola di formazione “Koro Studio” di Bari, si è aggiudicata il finanziamento erogato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale rispondendo al bando “Giovani per il sociale: Avviso pubblico per la promozione ed il sostegno di azioni volte al rafforzamento della coesione sociale ed economica dei territori delle Regioni Obiettivo Convergenza, tese al potenziamento degli interventi diretti ai giovani e finalizzate all’inclusione sociale ed alla crescita personale”  presentando il progetto “Ambiente, territorio e sostenibilità: agricoltura e turismo sociale”; l’iniziativa è consistita in un percorso di alternanza scuola - lavoro nel mondo dell'agricoltura e del turismo sociale rivolto a 25 ragazzi/e in obbligo formativo tra i 15 e i 18 anni frequentanti Istituti Tecnici e Professionali (Istituti di agraria o chimico-ambientale, settore turistico e i professionali dei servizi alberghieri) presenti sul territorio di Bari e provincia, che manifestavano una sintomatologia di disagio e/o devianza e a rischio di drop out scolastico. L’obiettivo principale della proposta era il contrasto attivo al fenomeno della dispersione scolastica; in realtà nel progetto sono confluiti più interventi: il recupero di giovani a rischio di devianza; la divulgazione e la pratica dei nuovi ambiti di agricoltura e turismo sociale; l’inclusione sociale di soggetti svantaggiati; lo sviluppo territoriale attraverso l’uso sostenibile delle risorse locali e il rafforzamento del legame tra mondo della formazione e mondo del lavoro. Le azioni principali: selezione dei partecipanti; formazione in aula in 7 moduli (4 mesi); formazione pratica in una masseria sociale (settimana intensiva); evento conclusivo organizzato dagli stessi utenti con i docenti degli due ultimi moduli (che ha visto la partecipazione anche di docenti e famiglie).